I cani pericolosi come problema bioetico

11,40 € 12,00 €
Analisi degli interessi umani e animali
Formato

Riferimento: 2332_C
ISBN / ISSN: 978-88-7110-171-2
Autori: Pasqualino Santori, a cura di Eugenia Natoli
Tipologia di Prodotto: Libro
Anno di pubblicazione: 2016
Formato: 15 x 21
Pagine: 176
Descrizione dettagliata
Il cane è stata la prima specie animale a essere addomesticata, più di 10.000 anni fa. La domesticazione non è stata un fenomeno improvviso ma al contrario molto graduale; nel corso della sua realizzazione sono cambiati rispetto all’originario, sia le specie animali coinvolte, sia gli esseri umani.
Recensioni(0)

Recensioni

Nessuna recensione, al momento.

Stai recensendo “I cani pericolosi come problema bioetico”


.png .jpg .gif
group_work Consenso ai cookie

Accedi

Megamenu

Confronta0Lista dei desideri0

Il tuo Carrello

Non ci sono prodotti nel carrello