Termini e condizioni d'uso

CONDIZIONI DI VENDITA

Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito, le “Condizioni Generali”) disciplinano i termini e le condizioni ai quali il Cliente (come di seguito definito) potrà effettuare i propri acquisti on-line sul sito www.cgems.it, nel rispetto delle norme previste dal D.lgs. n. 206/2005 e s.m.i (di seguito, il “Codice del Consumo”) e dal D.lgs. n. 70/2003 e s.m.i., in materia di commercio elettronico.

Le presenti Condizioni Generali potranno essere aggiornate o modificate in qualsiasi momento da C.G. Edizioni Medico Scientifiche S.r.l. con socio unico, che provvederà a darne opportuna comunicazione in questa stessa pagina. Resta comunque fermo che in caso di variazioni delle Condizioni Generali, all'ordine di acquisto si applicheranno le Condizioni Generali pubblicate sul sito www.cgems.it al momento dell'invio dell'ordine stesso da parte del Cliente.

L’acquisto di prodotti on-line sul sito www.cgems.it implica piena accettazione senza riserva alcuna delle presenti Condizioni Generali da parte del Cliente. C.G. Edizioni Medico Scientifiche S.r.l. con socio unico invita pertanto ciascun Cliente a leggere con attenzione le presenti Condizioni Generali, prima di effettuare ciascuna operazione di acquisto.

Le disposizioni di cui alle presenti Condizioni Generali si applicano indistintamente a tutti i Clienti, salvo che per quelle disposizioni per le quali sia stata espressamente prevista l’applicabilità ai soli Clienti Consumatori (come di seguito definiti).

  1. Definizioni
    Cliente: il soggetto che acquista on line i Prodotti dell’Editore sul Sito.
    Cliente Consumatore: s’intende la persona fisica che acquista on line sul Sito i Prodotti offerti per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta; agli effetti delle presenti Condizioni Generali, si presume che non sia Cliente Consumatore quel Cliente che invii una proposta d’acquisto di prodotti inserendo contestualmente la propria partiva IVA nell’area del Sito relativa ai dati anagrafici del Cliente. Ai contratti di acquisto stipulati da Clienti Consumatori si applicano inoltre gli articoli da 45 a 67 del Codice del Consumo.
    Contratto di vendita on line: si intende il contratto di compravendita avente ad oggetto i Prodotti dell’Editore, stipulato tra questi e il Cliente nell'ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dall’Editore stesso.
    Editore: C.G. Edizioni Medico Scientifiche S.r.l. con socio unico con sede in Via Brissogne 11, 10142 Torino (To), Codice Fiscale e P. Iva 02571140017.
    Prodotti: si intendono principalmente libri, riviste, opere multimediali, CD, DVD, supporti usb, review, e-book, corsi Ecm.
    Sito: si intende il sito www.cgems.it di proprietà dell’Editore.

  2. Procedura di acquisto
    L’Editore mette a disposizione del Cliente una vetrina virtuale dalla quale è possibile visionare e acquistare on-line i Prodotti indicati e offerti in vendita sul Sito.
    Ogni Prodotto è corredato da una scheda informativa che ne indica in breve le caratteristiche principali e le specifiche tecniche. I Prodotti offerti in vendita sono accessibili dalla home page del Sito all’interno delle rispettive sezioni per categoria di prodotto.
    Il contratto per la vendita dei Prodotti indicati e offerti in vendita sul Sito tra l’Editore e il Cliente, si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante l’accesso del Cliente al Sito ove, seguendo la procedura presente alla sezione “Carrello”, il Cliente arriverà a formalizzare l’ordine di acquisto dei Prodotti.
    Ciascun ordine di acquisto può essere visionato dal Cliente sul Sito nella propria area personale. 
    Una volta completata la procedura di acquisto on line, il Cliente ha la facoltà di modificare o annullare l’ordine esclusivamente contattando l’assistenza clienti al numero telefonico indicato sul Sito nella sezione “Contatti”.
    Con l’invio dell’ordine di acquisto, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le Condizioni Generali ivi descritte.
    Il contratto di acquisto si intenderà concluso tra l’Editore ed il Cliente nel momento in cui il Cliente riceve, da parte dell’Editore, una e-mail di conferma d'ordine all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale mail di conferma riepilogherà i Prodotti prescelti, i relativi prezzi (al netto delle spese di spedizione) la modalità di consegna prescelta con relativo costo di spedizione, l'indirizzo per la consegna, l’eventuale indirizzo di fatturazione se diverso e inserito, la modalità di pagamento prescelta, il numero d’ordine, il totale dell’ordine, un link alle Condizioni Generali ivi previste.Fermo restando quanto precede, quando oggetto dell’ordine di acquisto del Cliente è l’abbonamento alle riviste dell’Editore, il suddetto ordine potrà essere evaso soltanto a partire dall’uscita del primo numero della rivista di cui all’abbonamento.
    Nella procedura di ordine di acquisto on-line e nelle successive comunicazioni con l’Editore, è severamente fatto divieto al Cliente inserire dati falsi e/o inventati e/o di fantasia. L’Editore si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell'interesse e per la tutela dei consumatori tutti. Il Cliente, inoltre, solleva l’Editore da ogni responsabilità derivante
    dall'emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente stesso, essendo quest’ultimo l’unico responsabile del corretto inserimento dei propri dati.

  3. Prezzi
    Salvo diversa indicazione scritta, tutti i prezzi dei Prodotti riportati sul Sito si intendono comprensivi di IVA. Ai Prodotti si applica il prezzo indicato sul Sito alla sezione “Il tuo Carrello” e nella corrispondente mail di conferma dell’Editore, senza che possano rilevare precedenti offerte o eventuali variazioni di prezzo intervenute successivamente.

  4. Pagamento – Sicurezza nei pagamenti
    Durante la procedura di acquisto, il Cliente può scegliere di pagare con:

    Carta di credito: Nexi, Visa, Mastercard, American Express, My Bank, Union Pay.

    Paypal, Satispay, BPay.

    Bonifico bancario intestato al Fornitore sulle seguenti coordinate bancarie:
    BPER BANCA IBAN: IT19E0538701016000047687214. In tal caso, la consegna dei Prodotti al Cliente non verrà effettuata fino a quando l’Editore non avrà ricevuto conferma dalla propria banca dell’avvenuto pagamento.

    Contrassegno: pagamento diretto al corriere che effettua la consegna dei Prodotti fisici.

    L’Editore utilizza il sistema VeriSign, un avanzato sistema di difesa dei dati in rete che cripta le informazioni in modo da garantire la sicurezza e la privacy dei dati inseriti dal Cliente. La gestione e la chiusura della transazione avviene direttamente sul server di Banca Sella.

  5. Modalità di consegna
    Durante la procedura di acquisto on line, al Cliente viene data la possibilità di scegliere la modalità di consegna che preferisce tra (i) il servizio postale, con consegna in 10-15 giorni lavorativi se la consegna deve essere effettuata in Italia o (ii) il corriere, con consegna in 2-3 giorni lavorativi, se la consegna deve essere effettuata in Italia.
    Per spedizioni al di fuori dello Stato italiano, ove il sito non preveda nessuna possibilità di consegna, è necessario verificare direttamente con l’ufficio clienti (cgems.clienti@cgems.it) condizioni e costi di spedizione specifici.
    Qualora il peso dei Prodotti ordinati superi i 5 kg, l’Editore potrà comunque ritenersi libero di utilizzare come spedizioniere il corriere.
    I tempi di consegna riportati sul Sito hanno un valore meramente indicativo che si basa su quanto dichiarato dai vettori/spedizionieri, pertanto nessuna responsabilità, a qualsiasi titolo, potrà essere imputata all’Editore in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna dei Prodotti oggetto dell’ordine che sia determinato da cause non riconducibili alla condotta dell’Editore.
    Tutte le consegne dei Prodotti saranno a rischio dell’Editore. Il rischio si trasferisce al Cliente all’atto della consegna dei Prodotti al Cliente o a un terzo designato da parte dello spedizioniere, del vettore o di altro agente incaricato dall’Editore per la consegna.
    Eventuali danni all’imballo e/o ai Prodotti o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni devono essere immediatamente contestati dal Cliente al corriere, al momento della ricezione dei Prodotti stessi, firmando il ritiro del pacco con riserva. Inoltre, il Cliente è tenuto a segnalare all’Editore prontamente e comunque non oltre 8 (otto) giorni dalla data di avvenuta consegna, ogni e qualsiasi eventuale problema inerente all’integrità fisica, alla corrispondenza o alla completezza dei Prodotti ricevuti.
    Per il Cliente Consumatore si applicheranno i termini specificati nel Diritto di recesso
    Le riviste, oggetto di abbonamento di cui all’ordine di acquisto da parte del Cliente, verranno spedite con abbonamento postale.

  6. Visualizzazione prodotti digitali L'Editore garantisce la visualizzazione dei prodotti digitali acquistati nell'area privata del sito per cinque anni. Superato questo termine è possibile che non siano più disponibili.
    1. Diritto di recesso
      Il Cliente Consumatore può recedere dal contratto di vendita on line per qualsiasi motivo e senza necessità di fornire spiegazioni, entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dal ricevimento dei Prodotti ordinati, fermo restando il rispetto delle procedure sotto indicate.
      II diritto di recesso si esercita con l'invio da parte del Cliente - prima della scadenza del termine sopra indicato - di una lettera raccomandata con avviso di ricevimento (di seguito, la “Comunicazione di Recesso”) indirizzata a: C.G. Edizioni Medico Scientifiche S.r.l. con socio unico Via Brissogne, 11 10142 Torino (TO).
      La Comunicazione di Recesso dovrà specificare la volontà del Cliente di recedere dal contratto di vendita on line e dovrà necessariamente contenere quanto di seguito indicato:
      - i riferimenti dell'ordine di acquisto;
      - la descrizione e il codice di riferimento dei Prodotti per cui si esercita il diritto di recesso;
      - le coordinate bancarie del Cliente.
      Il Cliente si impegna a conservare e custodire con la massima cura e diligenza i Prodotti ricevuti e per i quali intende esercitare il diritto di recesso, conservandoli integri con gli imballi originali, interni ed esterni, nonché con tutti gli eventuali accessori in dotazione a ciascun Prodotto. In caso di materiale audiovisivo o software informatico, la confezione originale dovrà essere sigillata.
      I Prodotti provvisti di bollini SIAE devono essere restituiti con il bollino integro. Non saranno accettati resi di articoli con il bollino SIAE rotto o mancante.
      In seguito al ricevimento della Comunicazione di Recesso, l’Editore comunicherà al Cliente a mezzo mail, le modalità di restituzione dei prodotti all’Editore medesimo. II Cliente si impegna a restituire i Prodotti per i quali ha esercitato il diritto di recesso non più tardi di 14 (quattordici) giorni dalla data in cui il Cliente ha inviato la Comunicazione di Recesso all’Editore, spedendo i Prodotti all’indirizzo dell’Editore come sopra indicato. I costi diretti della restituzione sono a carico del Cliente.
      Qualora il Prodotto reso risulti danneggiato durante il trasporto, l’Editore sarà tenuto a darne comunicazione al Cliente Consumatore, allo scopo di consentirgli di fare tempestivamente reclamo nei confronti del corriere da lui scelto. L’Editore non risponde in nessun caso di furti o smarrimenti di Prodotti oggetto di resa; ogni rischio pertanto resta a carico del Cliente Consumatore.
      Una volta verificata l’integrità dei Prodotti restituiti, l’Editore provvederà, nel più breve tempo possibile e comunque entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui è informato della decisione del Cliente Consumatore di recedere dall’ordine di acquisto, ad accreditare al Cliente Consumatore l’intero importo pagato per i Prodotti per i quali ha esercitato il diritto di recesso.
      In caso di danneggiamento dei Prodotti resi, il Cliente Consumatore è responsabile unicamente della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni nei limiti di quanto previsto dall’art. 57, comma 2, del Codice del Consumo.
      Il Cliente Consumatore, in conformità a quanto previsto dall’art. 59 lettera 1) del Codice del Consumo, non potrà recedere dagli ordini che abbiano avuto ad oggetto l’acquisto (a) di materiale audiovisivo o software informatico sigillato, che sia stato aperto dal Cliente Consumatore dopo la consegna (ripetizione – già scritto sopra), ovvero (b) di abbonamenti alle riviste, una volta che siano decorsi 14 (quattordici) giorni dalla spedizione del primo numero della rivista oggetto di abbonamento nonché (c) di beni personalizzati o realizzati su misura del Cliente.

    2. Servizio DOA (Dead On Arrival) e garanzia
      Il servizio DOA si attiva nel caso in cui l’opera multimediale, il cd-rom, o il dvd-rom o pendrive USB, oggetto di acquisto del Cliente siano pervenuti al Cliente medesimo non funzionanti o con difetti evidenti o difetti di produzione e garantisce la sostituzione gratuita con un prodotto uguale o equivalente, secondo disponibilità. Il Cliente che rileva il non funzionamento e/o il difetto del Prodotto, deve comunicarlo all’Editore entro i 5 (cinque) giorni successivi alla data di ricevimento dello stesso.
      La richiesta di DOA da parte del Cliente deve essere fatta via mail all’indirizzo cgems.clienti@cgems.it. Tale richiesta deve necessariamente contenere tutto quanto di seguito indicato:
      a) i riferimenti dell'ordine effettuato per il quale si richiede il servizio DOA;
      b) la descrizione e il codice di riferimento dei Prodotti per i quali si richiede il servizio DOA;
      c) la descrizione dettagliata del difetto o malfunzionamento;
      In difetto di quanto sopra, l’Editore non potrà prestare al Cliente il servizio DOA. Parimenti, l’Editore non potrà prestare il servizio DOA se la relativa richiesta da parte del Cliente perviene all’Editore oltre il termine di sopra indicato di 5 (cinque) giorni. Il Cliente si impegna a conservare e custodire con la massima cura e diligenza i Prodotti ricevuti e per i quali richiede il DOA, conservandoli insieme agli imballi originali, interni ed esterni, nonché a tutti gli accessori in dotazione a ciascun prodotto. In seguito al ricevimento della richiesta di DOA del Cliente, l’Editore, verificata la correttezza della richiesta, comunicherà al Cliente tempi e modalità di sostituzione.
      Il Servizio DOA non opera nel caso in cui i difetti o, in generale, il mancato funzionamento dei Prodotti dipenda dall’uso non corretto del Prodotto o da manipolazioni del Cliente successive alla consegna.

    3. Garanzia legale di conformità
      L’Editore è responsabile nei confronti del Cliente Consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del Prodotto, qualora il difetto di conformità si manifesti entro il termine di due anni dalla consegna del Prodotto, ai sensi degli artt. 130 e 132 del Codice del Consumo.
      In caso di difetto di conformità, il Cliente Consumatore ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, ovvero ad una adeguata riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, ai sensi dell’art- 130, commi 7, 8 e 9 del Codice del Consumo.
      Il Cliente Consumatore decade dai diritti riconosciutigli a norma dell’art. 130, comma 2 del Codice del Consumo, se non denuncia all’Editore il difetto di conformità entro due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto.
      Il Cliente (che non sia cioè Cliente Consumatore avrà comunque diritto alla garanzia per vizi ai sensi dell'art. 1490 del Codice Civile e seguenti.
    4. Limitazione di responsabilità
      In nessun caso l’Editore sarà ritenuto responsabile per i contenuti dei Prodotti. È esclusa, in ogni caso, la responsabilità dell’Editore per la mancata o ritardata evasione dell’ordine di acquisto del Cliente conseguente a circostanze al di fuori del proprio controllo o a cause di forza maggiore tra cui, in via meramente esemplificativa e non esaustiva, calamità naturali, avverse condizioni atmosferiche, sabotaggi, incendi, alluvioni, terremoti, scioperi, difettoso funzionamentodel Sito conseguente al non corretto funzionamento delle linee telefoniche, elettriche e di reti mondiali e/o nazionali, quali, a mero fine esemplificativo e non esaustivo, guasti, sovraccarichi, interruzioni.
      Fatto salvo quanto precede, resta fermo che la responsabilità dell’Editore non potrà, in nessun caso, eccedere le somme pagate dal Cliente per l’acquisto dei Prodotti.

    5. Comunicazioni e Reclami
      Tutte le comunicazioni o gli eventuali reclami del Cliente nei confronti dell’Editore relativamente agli ordini di acquisto e/o ai Prodotti, devono essere indirizzati al Servizio Clienti, come indicato nell’area “Contattaci” del Sito.

    6. Giurisdizione e Foro Competente
      Ogni controversia relativa ai contratti d'acquisto stipulati tramite il Sito è sottoposta in via esclusiva alla legge dello Stato Italiano.
      Per qualsiasi controversia sarà esclusivamente competente il Foro di Torino, ad eccezione delle controversie con Clienti Consumatori che saranno invece di competenza dell’Autorità Giudiziaria del luogo di residenza o di domicilio del Cliente Consumatore, se ubicato nel territorio dello Stato.

    7. Trattamento dei dati personali
      Per la disciplina del trattamento dei dati personali da parte dell’Editore, si rinvia all’apposita area dedicata presente sul Sito.

    8. Clausole di specifica approvazione
      Il Cliente dichiara di approvare specificamente ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile: art. 7 (Servizio DOA e garanzia); art. 9 (Limitazione di responsabilità); art. 11 (Giurisdizione e Foro competente)
    group_work Consenso ai cookie

    Accedi

    Megamenu

    Il tuo Carrello

    Non ci sono prodotti nel carrello