Esistenza e progetto

14,25 € 15,00 €

Fondamenti per una psicodinamica

Formato

Riferimento: 3534_C
ISBN / ISSN: 978-88-7110-332-7
Autori: Michele Torre
Tipologia di Prodotto: Libro
Anno di pubblicazione: 1982
Formato: 17x24
Pagine: 168
Descrizione dettagliata

Comprendere l'esistenza umana normale e abnorme in modo globale, partendo da una situazione esistenziale non costante e non globale. La trattazione si sofferma su «L’Io e l’Altro» dove già è evidente un tentativo di unificazione di ogni modo di esistenza nel campo dei rapporti intersoggettivi.
Ed ecco che «psicologia», «psicopatologia», e, per quello che vi può rientrare, «psichiatria» assumono un significato restrittivo di «scienze empiriche degli stati soggettivi». «Empirico» perché si basa su osservazioni fenomeniche e non unicamente su consequenzialità logiche: degli «stati soggettivi»

Infine è proprio l’analisi dell’angoscia, della sua psicodinamica, delle soluzioni e delle difese che ad essa si possono dare, lo strumento concettuale per una comprensione dell’esistenza umana che verrà utilizzato nella quarta e quinta parte della trattazione. A questo scopo l'autore si muove in due direzioni: la prima è considerare cosa sta sotto l’angoscia, in altre parole la causa o le cause dell’angoscia; l’altra è analizzare cosa accade quando l’angoscia si è realizzata, cioè le soluzioni e le difese dell’angoscia.

Recensioni(0)

Recensioni

Nessuna recensione, al momento.

Stai recensendo “Esistenza e progetto”


.png .jpg .gif
group_work Consenso ai cookie

Accedi

Megamenu

Confronta0Lista dei desideri0

Il tuo Carrello

Non ci sono prodotti nel carrello