Carrello C.G. Edizioni Medico Scientifiche          Facebook C.G. Edizioni Medico Scientifiche    Linkedin C.G. Edizioni Medico Scientifiche    Newsletter C.G. Edizioni Medico Scientifiche
C.G. EDIZIONI MEDICO SCIENTIFICHE    /    +39 011 37.57.38    /    cgems.clienti@cgems.it    /    accedi all'area
- Riviste / Emergency Medicine Practice -

Emergency Medicine Practice 2018/05

Emergency Medicine Practice 2018/05  

An evidence-based approach to emergency medicine
 
Autore: Juliana Tolles
Revisori: Boyd Burns, Christopher Palmer


ISBN/ISSN digitale: 1592-3533
Categoria: Riviste / Emergency Medicine Practice
Autore: AAVV
Anno di pubblicazione: 2018
Pagine: 24
Formato: pdf


digitale - codice: EMP2018_0518 - 9,90 €    


Descrizione:
Gestione dei pazienti con ustioni da calore nel Dipartimento di Emergenza
 
Le lesioni per ustioni da calore sono una rilevante causa di morbilità e mortalità a livello mondiale. Oltre al trattamento
delle ustioni, i medici d’urgenza devono valutare la possibilità di danni da inalazione, esposizione ai gas tossici e
lesioni traumatiche correlate. Le priorità della rianimazione d’urgenza sono la stabilizzazione delle vie aeree e della
respirazione, la somministrazione di liquidi per via EV e il trattamento locale delle ferite. Le popolazioni speciali, tra
cui i bambini e le donne gravide, richiedono ulteriori considerazioni terapeutiche. Per migliorare la prognosi di alcuni
pazienti è necessario il loro trasferimento in un Centro ustionati. Il presente articolo riesamina la classificazione delle
ustioni da calore e le strategie evidence-based di trattamento.
 
Obiettivi formativi:
Dopo la lettura di questo articolo dovreste essere in grado di:
1. Eseguire un’esaustiva indagine iniziale sul paziente ustionato.
2. Applicare gli interventi evidence-based circa la rianimazione dei pazienti ustionati.
3. Valutare e trattare l’esposizione a sostanze tossiche associate all’ustione.
4. Individuare i pazienti che richiedono il coinvolgimento di un Centro ustionati
 
Introduzione:
L’American Burn Association (ABA) riporta che ogni anno quasi mezzo milione di persone subiscono ustioni termiche
negli Stati Uniti. Secondo le stime della World Health Organization, i decessi nel mondo per questa causa ammontano
a 265.000/anno. Anche il carico economico delle lesioni da bruciature è pesante: negli USA nel 2000 il costo diretto
della cura delle sole ustioni pediatriche è stato di 211 milioni di $2, esclusi i costi della riabilitazione e delle disabilità
a lungo termine. Gli sforzi di prevenzione attraverso la regolamentazione e le iniziative di salute pubblica ne hanno
ridotto l’incidenza nei Paesi avanzati, ma le ustioni rappresentano ancora lo 0,5% circa di tutti gli accessi al PS negli
Stati Uniti.
Questo numero di Emergency Medicine Practice aggiorna le linee guida sulla valutazione delle ustioni e sul
modo in cui tali valutazioni vengono usate per l’ottimale gestione della rianimazione con liquidi, oltre alle evidenze
più recenti sulla cura delle ferite da ustione, sul controllo del dolore e sui criteri per l’invio ai Centri specializzati.
 
 

Ultime News




Articolo del 06/09/2022
Grave azzardo terapeutico e decesso del paziente Dolo o colpa?
Categoria: Giurisprudenza

maggiori informazioni ››

Articolo del 06/09/2022
Anestesista condannato dalla Corte dei Conti
Categoria: Giurisprudenza

maggiori informazioni ››

Copyright © 2021, C.G. Edizioni Medico Scientifiche S.r.l. con socio unico  -  Tutti i diritti Riservati  -  P.iva 02571140017
Indirizzo: Via Brissogne, 11 - 10142 Torino  -  E-mail: cgems.clienti@cgems.it  -  Admin