Carrello C.G. Edizioni Medico Scientifiche          Facebook C.G. Edizioni Medico Scientifiche    Linkedin C.G. Edizioni Medico Scientifiche    Newsletter C.G. Edizioni Medico Scientifiche
C.G. EDIZIONI MEDICO SCIENTIFICHE    /    +39 011 37.57.38    /    cgems.clienti@cgems.it    /    accedi all'area
- News -
Cerca nelle News






Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter di aggiornamento scientifico.

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.


Privacy Policy

‹‹ Le nostre News




Articolo del 21/06/2021

Categoria: Giurisprudenza sanitaria

Sospensione del processo civile per pendenza di processo penale sugli stessi fatti


a cura di Sergio Fucci


La Corte di Cassazione, con la recente ordinanza n. 15248/2021, emessa dalla terza sesta sezione civile, depositata il 01/06/2021, ha sottolineato che essendo diversi i presupposti della colpa penale e di quella civile è ipotizzabile che medici imputati vengano assolti in sede penale (secondo i noti principi, applicabili nel giudizio penale, della prova oltre ogni ragionevole dubbio) e condannati in sede civile (secondo la diversa regola del più probabile che non applicabile in sede civile).



Tuttavia se il fatto reato contestato in sede penale ai medici è lo stesso dal quale trae origine e fondamento la domanda risarcitoria avanzata nei loro confronti in sede civile è possibile una interferenza tra il giudicato penale e la susseguente causa civile in quanto la decisione penale può avere efficacia vincolante nel processo civile ex art. 654 cod. proc. pen..
In questa situazione la sospensione necessaria del processo penale può essere legittimamente disposta in presenza di una situazione tale che una norma di diritto sostanziale ricolleghi alla commissione del reato un effetto sul diritto oggetto del giudizio civile, a condizione che la sentenza penale possa avere, nel caso concreto, valore di giudicato in sede civile.






CGEMS consiglia ...


Copyright © 2021, C.G. Edizioni Medico Scientifiche S.r.l. con socio unico  -  Tutti i diritti Riservati  -  P.iva 02571140017
Indirizzo: Via Brissogne, 11 - 10142 Torino  -  E-mail: cgems.clienti@cgems.it  -  Admin